Filo Diretto

L'esperto risponde

Salve sono Federica ho 41 e sono nata con tretaparesi spastica a incrocio lieve, mi chiedevo se ci sono nel mondo ricerche sulle cellule staminali come potenziale (cura) dello spasticismo?

Federica

Le cellule staminali sono cellule primitive che hanno la capacità di replicarsi nel loro stato originale e in seguito anche di trasformarsi in cellule specializzate.

La medicina odierna sta sperimentando la cura con le cellule staminali di tutte quelle malattie causate dalla distruzione di tessuti che non sono in grado di rigenerarsi in maniera autonoma, come le cellule nervose.

Le cellule staminali sono utilizzate al momento per curare numerose patologie tra cui la paralisi cerebrale infantile, la sclerosi multipla, le lesioni del midollo spinale, le lesioni generali del sistema nervoso, le meningiti ed encefaliti, il morbo di Alzheimer, ecc…. I risultati ottenuti sono incoraggianti, ma si tratta ancora di una sperimentazione e la medicina dovrà fare ancora grandi passi.
Le cellule staminali vengono prelevate nel sangue del cordone ombelicale di bambini sani, nati da madri sane, nel liquido amniotico in cui si trova il feto e nei tessuti adulti, come il midollo osseo o il tessuto adiposo.
In varie parti del mondo si stanno svolgendo molte sperimentazioni e diversi centri medici offrono il trattamento con cellule staminali.
Il trattamento con cellule staminali però non è accessibile a tutti, perché i costi sono attualmente proibitivi per la maggior parte delle persone: un ciclo di iniezione di cellule staminali può costare fino a 30.000 dollari e sovente sono necessari diversi cicli per ottenere un miglioramento significativo delle condizioni di vita del paziente. Per avere un’idea dei costi e delle patologie curabili, si riportano alcuni link a strutture che offrono il trattamento con cellule staminali:

strokedoctor.com - EN
www.beike.ch/Le-Cellule-Staminali - IT
trattamentocellulestaminali.it - IT
www.futurastemcells.it - IT

Dr Egidio Recupero, direttore sanitario AIAS Catania

Specialista in Neurologia